Condividi, , Google Plus, Pinterest,

Stampa

Posted in:

Ribollita

Ribollita
Ribollita
Print Recipe
La ribollita è un tipico piatto toscano della tradizione povera: come suggerisce il nome, ri-bollita, cioè bollita di nuovo, si faceva con le verdure cotte avanzate e il pane raffermo. Per garantire la bontà di questo piatto è essenziale che gli ingredienti siano di ottima qualità e che si abbia un po’ di pazienza: per ottenere il massimo da questo piatto la zuppa va lasciata riposare un giorno prima di gustarla. La ribollita è uno dei piatti più famosi della tradizione toscana ed è sparsa, in innumerevoli varianti, in tutta la regione.
Porzioni Tempo di preparazione
4 persone 100 minuti
Tempo di cottura Tempo Passivo
90 minuti 24 ore
Porzioni Tempo di preparazione
4 persone 100 minuti
Tempo di cottura Tempo Passivo
90 minuti 24 ore
Ribollita
Print Recipe
La ribollita è un tipico piatto toscano della tradizione povera: come suggerisce il nome, ri-bollita, cioè bollita di nuovo, si faceva con le verdure cotte avanzate e il pane raffermo. Per garantire la bontà di questo piatto è essenziale che gli ingredienti siano di ottima qualità e che si abbia un po’ di pazienza: per ottenere il massimo da questo piatto la zuppa va lasciata riposare un giorno prima di gustarla. La ribollita è uno dei piatti più famosi della tradizione toscana ed è sparsa, in innumerevoli varianti, in tutta la regione.
Porzioni Tempo di preparazione
4 persone 100 minuti
Tempo di cottura Tempo Passivo
90 minuti 24 ore
Porzioni Tempo di preparazione
4 persone 100 minuti
Tempo di cottura Tempo Passivo
90 minuti 24 ore
Gli Ingredienti
Porzioni: persone
Le Istruzioni
  1. Lasciate in ammollo i fagioli per 12 ore.
  2. In una pentola capiente o in un tegame di coccio fate rosolare un trito di cipolle, sedano, carote e prezzemolo con abbondante olio di oliva.
  3. Nel frattempo tritate a pezzetti tutte le verdure e le patate; i pezzetti devono essere abbastanza piccoli ma non troppo per evitare che si sfaldino in fase di cottura.
  4. Quando il soffritto è appassito e leggermente dorato, unite il cavolo nero, il cavolo verza e i pomodori tagliati a pezzetti.
  5. Quando queste verdure iniziano a cuocere, aggiungete le patate, le zucchine e i piselli. Aggiungete acqua secondo necessità.
  6. Nel frattempo, dopo il loro ammollo di 12 ore, cuocete i fagioli bianchi in abbondante acqua per circa un’ora.
  7. Quando i fagioli sono pronti, lasciatene la metà interi e passate l’altra metà. Aggiungeteli alla preparazione.
  8. Quando la zuppa è pronta, lasciatela riposare per almeno una notte.
  9. Il giorno successivo, mentre scaldate la ribollita, affettate il pane raffermo e fatelo rosolare. Mettete le fette di pane rosolate nel fondo di una zuppiera e copritele con la ribollita proseguendo a strati alternando pane e zuppa. Fate riposare circa 30 minuti.
Recipe Notes

Servite nei piatti aggiungendo un filo di olio extravergine di oliva e una spolverata di pepe nero.
Buon appetito!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *