Condividi, , Google Plus, Pinterest,

Stampa

Posted in:

Preggio

Preggio è un piccolo borgo medievale di origini etrusche che fa parte del comune di Umbertide, sebbene si trovi a circa mezz’ora di auto da quest’ultimo.

Preggio in Umbria
Uno scorcio di Preggio

Situato in cima a una collina e circondato da boschi, è un luogo adatto a chi ama la tranquillità e l’atmosfera che solo i piccoli borghi nascosti in Umbria sanno dare.

Il panorama da Preggio in Umbria
La vista da Preggio

Con le sue vie isolate e le case di mattoni è davvero piacevole passare una mezza giornata a scoprire Preggio, anche perché ci sono numerosi monumenti da vedere tra cui la Chiesa di San Francesco, i ruderi della Rocca e la chiesa della Madonna delle Grazie che vanta un affresco attribuibile al Pinturicchio.

La chiesa di San Francesco a Preggio
La chiesa di San Francesco

Ci sono tre momenti davvero speciali per visitare Preggio:

  • In tarda primavera o inizio estate, dove il blu del cielo si sposa con l’immensità del verde della natura. Un paesaggio mozzafiato che regala pace e tranquillità.
  • Durante il Preggio Music Festival, un festival di altissimo livello e qualità che offre musica Sacra, da Camera e Opera. L’evento, che richiama tanti appassionati, si tiene ogni anno a metà agosto.
  • Durante la Sagra della Castagna, che si tiene il terzo fine settimana di ottobre. La sagra è un’occasione perfetta per gustare anche dei piatti tipici del luogo offerti dai ristoranti di Preggio e dalle taverne aperte per l’occasione.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *